Crea sito

ISCRIZIONI APERTE!!!!!!

Esistono diverse modalità di iscrizione:

  • cliccare quì, scaricare il modulo di iscrizione, compilarlo e inviarlo a [email protected] in modo da bloccare l’iscrizione. Nel giro di 24 ore lo staff organizzativo ti contatterà per prendere un appuntamento dove avverrà la firma del contratto e il pagamento della metà della quota dietro rilascio di apposita ricevuta.
  • Inviare una mail a: [email protected], esplicitare il nome e cognome del responsabile, il nome della squadra (facoltà + soprannome), e il recapito telefonico. Nel giro di 24 ore lo staff organizzativo ti contatterà per prendere un appuntamento dove avverrà la firma del contratto e il pagamento della metà della quota dietro rilascio di apposita ricevuta.
  • Accedere a Facebook, TROVA E METTI MI PIACE alla pagina ufficiale torneo interfacoltà, comunicare sulla bacheca o sulla posta privata l’adesione alla manifestazione. Dopo di che, avviene lo scambio dei recapiti telefonici e l'invio dei moduli
  • Contattare direttamente gli organizzatori via telefono al 338/1527345
Home

Dopo la prima tranche di lunedì, nella serata di mercoledì si è concluso il primo turno di coppa con non poche sorprese. Apre la giornata il quarto di Europa League tra Free Ariel contro Last Minute. Dopo metà primo tempo, in cui le squadre si sono studiate, a sbloccarla è Last con capitan Falchieri. Free accusa il colpo e subisce il raddoppio con Fraccaroli. Nella ripresa capitan Tarone ridona speranza ai suoi accorciando le distanze, suonando la carica al pareggio ma, su una palla persa in azione offensiva ancora Fraccaroli metteva il risultato al sicuro. Contemporaneamente si giocava il quarto di Champions League tra Stl.Spritz e Sambuca. Le due compagini hanno regalato una gran bella partita alla platea, dando il tutto per tutto eprimendo un buon calcio. La sblocca Sorrentino dal limite su distrazione difensiva, seguito poco dopo dal raddoppio di Fusco. Nella ripresa Spritz accorcia le distanze con Pastore, ma Rosati in contropiede sigla il 3-1. Al triplice fischio Brancaccio sigla il 3-2 finale. Una partita a due facce quella valevole per il quarto di Europa League tra Real Vesuviana e Atl. Manontroppo. Il primo tempo vede in doppio vantaggio i rossoblu di architettura, ma la ripresa vede la riscossa dei verdi di capitan Luongo che trascinati dalla doppietta di Luongo D. e dalle reti di Ciro Chiummiello e Ruggiano, rimontare una partita durissima. Altro quarto di finale di Europa League che vede Atletico Madrid cadere sotto i colpi dei ragazzi di Quellidisempre. A vantaggio acquisito però, Tessitore&co si rilassano facendo partire una rincorsa che poteva bruciare tutto ciò di buono fatto durante la gara. A chiuderla è Dino Tessitore, che regala ai suoi la semifinale.Segue la semifinale di Coppa Italia tra Socios e Croce del sud. Una partita apertissima e combattuta, tutti gli attori hanno gettato il cuore oltre l'ostacolo per regalarsi questa finale. A spuntarla è Croce, trascinata dalla doppietta di Sequino e gol di CHimenz. La doppietta di Ciervo tiene accese fino all'ultimo le speranze dei Socios, solo il triplice fischio li ferma dalla riscossa. A chiudere questo primo turno di coppa, il quarto di Champions tra Scarsenal e Cirgomme. La partita delude le attese perchè Scarsenal annulla completamente gli avversari vincendo con un risultato abbastanza largo. Galletta, Terracciano e Grieco sono imprendibili, Alessandro Perrella è il faro del centrocampo. A cirgomme va comunque il plauso di non aver mai mollato.